NEWS - REGIONE VALLE D'AOSTA

“Chi si ferma è premiato”

Courmayeur (Fonte uff. stampa Regione Valle d’Aosta)26.12.2010 - 01.05.2011
Valle d’Aosta, dal 26 dicembre 2010 al 1 maggio 2011 – Per tutti gli amanti dello sci e della montagna si preparano offerte imperdibili La Valle D’Aosta offre un inverno unico a tutti coloro che vorranno trascorrere le loro vacanze nella splendida e bianca Vallé. La prima offerta comprende 3 notti in Hotel con trattamento di B&B per 2 persone e 2 skipass plurigiornalieri validi per tutti i comprensori a partire da 320 euro a coppia. Per gli amanti del benessere invece l’offerta comprende 3 notti in hotel in trattamento di B&B per due persone e ingresso per due giorni alle terme di Pre-Saint-Didier a partire da 260 euro a coppia. I soggiorni possono iniziare in un qualunque giorno della settimana compreso tra la domenica e il mercoledì (l'offerta esclude il pernottamento del sabato).

ValledaostaPass
Telefono: +39 0165 230 015
email: info@valledaostapass.com

GIORNATA EUROPEA DEI PARCHI

GIORNATA EUROPEA DEI PARCHI

24 maggio 2009  
Il 24 maggio del 1909 la Svezia ha inaugurato il primo parco europeo. Molti altri Paesi, consapevoli della necessità della conservazione ambientale e della continuazione degli scambi naturali delle specie autoctone di flora e fauna hanno seguito l'esempio, permettendo la creazione di un involontario sistema di parchi continentale, che andrebbe sempre più ampliato. Il valore simbolico di questo evento viene ricordato in tutti i Paesi europei perché la difesa dell'ambiente è anche difesa di un sistema culturale e di tradizioni che sono nate tra le nebbie e i muschi dei boschi. In Italia il programma dei festeggiamenti anche quest'anno si estende per più giorni interessando tutti i Parchi Nazionali.
Luogo:   Valle d'Aosta Parco Nazionale Gran Paradiso

FUTURISMI

 FUTURISMI
 Dal: 29 novembre 2008
 Fino al: 26 aprile 2009
La mostra è dedicata al centenario della nascita del Futurismo. Presenta una ricca selezione di artisti italiani ed il percorso espositivo è stato organizzato al fine di illustrare gli aspetti che hanno caratterizzato il movimento e di capire la distribuzione e la penetrazione delle comunità intellettuali e artistiche dell’epoca nelle diverse regioni italiane.

www.regione.vda.it
 Luogo: Aosta (Centro Saint Benin