NEWS - REGIONE SARDEGNA

Facciam tutti una sola famiglia..." Documenti, libri, stampe e cimeli dalla collezione Museo del Risorgimento di Cagliari

Cagliari, il 24 Settembre 2011 - Nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia, l’Archivio di Stato di Cagliari ha organizzato una mostra in cui espone una rilevante raccolta di preziosi materiali, formatasi nel tempo in seguito a donazioni di privati. Attraverso documenti, stampe, libri e cimeli, viene ricostruito il cammino compiuto dai sardi nel lungo e difficile processo unitario. Il percorso espositivo va dai primi moti degli anni ‘30 alla partecipazione dei sardi alle guerre d’Indipendenza sino all’unificazione politica e amministrativa del Regno d’Italia. L’ultima parte della mostra è dedicata alla Prima Guerra Mondiale ed in particolare al generale Carlo Sanna, comandante della Brigata Sassari.

Pietre e tenore: accordi dal passato

Tortolì, il 24 Settembre 2011 - Il complesso archeologico di S’Ortali ‘e su Monte – Tortolì diventerà suggestiva ambientazione per un concerto di canti a tenore e cori polifonici tradizionali.
L’armonia aerea e profonda delle voci del canto a tenore, riconosciuto dall’Unesco Patrimonio Orale e Intangibile dell’Umanità, vibrerà sullo sfondo di architetture pesanti e tangibili come la pietra, luogo archetipo e ancestrale di una storia musicale che ha attraversato i secoli fino ai giorni nostri.
Durante la manifestazione è prevista la visita guidata al sito archeologico.

Promosso da Società IREI, Comune di Tortolì in collaborazione con Tenores Monte Suana e Coro Ogliastra.

Prendas de Sardegna


Villasor, il 24 Settembre 2011 - Presentazione del progetto culturale dal titolo omonimo. La manifestazione si chiude con lo spettacolo. "In taberna" che propone una serata conviviale in una taverna medioevale, tra canti, scherzi e brindisi, curato dall’Ensemble vocale e strumentale NOCTE SURGENTES di Villasor

Els pintors catalans a Sardenya

Cagliari, il 23 Settembre 2011 - Venerdì 23 settembre 2011, alle 18, sarà proiettato nelle sale della Pinacoteca Nazionale di Cagliari, il docufilm sui pittori catalani in Sardegna: Els pintors catalans a Sardenya. Un singolare personaggio torna da un passato imprecisato per raccontare la storia dei pittori catalani Joan Figuera e Rafel Tomás, e del loro piccolo apprendista, che, intorno al 1450, eseguirono il retablo di San Bernardino per la chiesa cagliaritana del convento di San Francescesco di Stampace.
Il film del regista sardo Marco Antonio Pani offre una visione della società sarda nella Corona d’Aragona e del rinnovamento culturale che si diffonde nell’Isola.

Parole di segni. Iscrizioni fenicio-puniche dai musei della Sardegna

Cagliari, dal 15 Aprile al 15 Settembre 2011 - La mostra prende spunto dal completamento del restauro della stele di Nora, il più antico testo articolato in lingua fenicia della Sardegna, per raccogliere in un unico contesto espositivo le iscrizioni in lingua fenicio-punica del Museo Nazionale di Cagliari insieme ad altri materiali epigrafici provenienti dai più importanti musei archeologici dell’isola e ad alcuni reperti di eccezionale interesse presentati per la prima volta al grande pubblico
La mostra costituirà l'occasione per affrontare sia sul piano scientifico che su quello divulgativo il tema dell'inizio della scrittura in Sardegna: il materiale epigrafico sarà analizzato dal punto di vista delle differenze tra i supporti scrittori e da quello delle tecniche di scrittura, sul versante alfabetico come su quello linguistico, con particolare attenzione alle motivazioni del messaggio scritto, alle sue occasioni, ai contenuti e ai destinatari.
L’obbiettivo dell’esposizione è quello di aprire, anche se in modo virtuale e mediato dai reperti in mostra, un “dialogo” con l’antichità e le sue parole.

 

L’arte contemporanea di ‘Entretiempos’

Erwin Wurm, 'One Minute Sculptures' (Fonte uff. Stampa mostra)Nuoro, dal 15 ottobre 2010 al 16 gennaio 2011 - Le opere di 17 artisti tra i più importanti del panorama artistico contemporaneo saranno in mostra al MAN.  Erwin Wurm, 'One Minute Sculptures' L’entretiempo è il luogo dove mente e corpo, immaginazione e realtà non sono più concetti dissociati. Attraverso lavori fotografici, video e pellicole prodotti negli ultimi dieci anni, si potranno osservare interpretazioni di diverse tematiche: la natura e gli effetti dell'interruzione fotografica e di altre tecniche. Gli artisti di Entretiempos sono: Jeff Wall, Clare Strand, David Claerbout, Paul Pfeiffer, Jochen Lempert, Mabel Palacín, Steven Pippin, Erwin Wurm, Iñaki Bonillas, Hiroshi Sugimoto, Michael Snow, Tacita Dean, Daniel Blaufuks, Joachim Koester, Ceal Floyer, Ignasi Aballí e Michael Wesely.

Saperi e sapori dal cuore della Sardegna

Locandina ‘Autunno in Barbagia’ (Fonte uff. stampa evento)Barbagia, dal 3 settembre al 19 dicembre - Parte l'edizione 2010 di ‘Autunno in Barbagia’ tra le meravigliose tradizioni dei borghi sardi.
La Barbagia, cuore della Sardegna, invita i visitatori a scoprire il lavoro dei suoi artigiani, i costumi e le tradizioni con il ricchissimo calendario di appuntamenti di Autunno in Barbagia. Tutti fine settimana i centri storici dei borghi barbaricini si animano con le botteghe artigiane aperte al publico. I cortili delle case diventano spazi aperti alle degustazioni dei prodotti locali e delle più autentiche tradizioni folk, all'insegna della genuina ospitalità sarda. Non solo un percorso gastronomico, ma un' occasione per scoprire le tradizioni artigiane uniche. I colorati costumi, gli scialli e i corpetti ricamati a mano, i coltelli, le selle, la filigrana d’oro nel prezioso scrigno di saperi antichi che si apre agli occhi dei visitatori tutti i fine settimana. E poi spettacoli folk, mostre e incontri dedicati alla cultura locale e alle arti.

Capotavola – Alla ricerca dei piatti perduti

Alla ricerca dei piatti perduti (FONTE UFFICIO STAMPA Ap&b Milano)

Sardegna Calangianus
20.07.2010 - 24.07.2010

Calangianus (Olbia), 23 e 24 luglio –Quarto appuntamento con “Capotavola”, un giro d’Italia attraverso gli antichi sapori della tradizione culinaria del bel paese. Farà tappa venerdì 23 e sabato 24 luglio nell’ex Convento Settecentesco di Calangianus (Olbia), l’evento itinerante “Capotavola – alla ricerca dei piatti perduti”, un omaggio alle eccellenze nascoste e genuine della tradizione culinaria italiana. La manifestazione, giunta alla sua quarta tappa, si presenterà come un “magico” percorso tra i sapori e i saperi della buona tavola e, soprattutto, delle eccellenze alimentari, regionali e cittadine, con un “occhio” attento e dedicato all’arte dell’isola e all’estro di chef e pasticceri che si esibiranno in lezioni dimostrative e tutti gli ospiti presenti potranno degustare i prodotti tipici del territorio.

MUS’A PINACOTECA AL CANOPOLENO


  MUS’A PINACOTECA AL CANOPOLENO
Inaugura a il 19 dicembre a Sassari il nuovo spazio espositivo MUS’A, che presenterà opere pittoriche suddivise per tema, organizzate al loro interno in ordine cronologico e capaci di documentare la produzione di pittori italiani ed europei, dal Medioevo fino alla metà del XX secolo. Ultimati i lavori di restauro dell’edificio seicentesco edificato dall’arcivescovo Oristano Antonio Canopolo, la Pinacoteca in occasione dell’apertura ospiterà due mostre: la prima dedicata alla Storia del Canopoleno, l’altra alla Pittura del Seicentro e Settecento dalla collezione Sanna. il 2009 sarà un anno ricco di eventi espositivi, da quello con le foto di Casa Garibali a Caprera, al prestigioso Parato di San Giorgio di Bonnannaro, la Pittura sarda del primo Novecento ma anche concerti e visite guidate. www.pinacotecamusa.it
 Luogo: Sassari

CARNEVALE DI MAMOIADA

 CARNEVALE DI MAMOIADA
 Dal: 22 febbraio 2009
 Fino al: 24 febbraio 2009
Il Carnevale di Mamoiada è una delle manifestazioni folkloristiche più antiche della Sardegna. Danze tradizionali e sfilate dei Mamuthones e Issohadores, le tradizionali maschere sarde. La maschera di “Juvanne Martis Sero” segna la fine del Carnevale. Il Martedì Grasso il fantoccio, collocato su un carretto, viene trascinato per le vie del paese da uomini che ne piangono la morte, cantando sconsolatamente.
www.mamuthonesmamoiada.it
 Luogo: Mamoiada

AI CONFINI TRA SARDEGNA E JAZZ

 AI CONFINI TRA SARDEGNA E JAZZ
 Dal: 26 agosto 2008
 Fino al: 06 settembre 2008
Un angolo paradisiaco di Sardegna ospita una delle manifestazioni estive più interessanti dedicate al jazz, sia per lo scenario dove solitamente si svolgono le serate, sia per il livello dei musicisti presenti in cartellone. Consacrato a Don Cherry che si è esibito per la prima volta a Sant’Anna Arresi nel 1985, il Festival ospita musicisti si fama internazionale, workshop musicali e un workshop fotografico dedicato alla fotografia di spettacolo.
 www.santannarresijazz.it
 Luogo: Sant’Anna Arresi