NEWS - REGIONE SICILIA

PALCOSCENICO IN CORTILE

Sciacca (Ag), da 21 giugno al 10 settembre 2011- E' una rassegna che restituisce l'emozione di assistere ad un spettacolo dal vivo, ....
E' una rassegna che restituisce l'emozione di assistere ad un spettacolo dal vivo, in scenari del centro storico di Sciacca, splendida cittadina dell'agrigentino caratterizzata dalla presenza di numerose piazze, palazzi storici, chiese e scorci suggestivi. Previsti concerti di artisti di fama nazionale, spettacoli teatrali, concerti jazz. Spazio al folklore musicale, nelle arti figurative in genere e nell'artigianato artistico.

BIDI JAZZ FESTIVAL

Sono passati 4 lunghi anni, ma la tenacia del direttore artistico della prima edizione del Bidi Jazz Festival è stata ripagata: Vizzini, patria del Verga, riapre le sue piazze al jazz. Il Comune di Vizzini, l’Unione dei Comuni “Terra del Verga”, la Banca Agricola Popolare di Ragusa sponsorizzano l’associazione teatro amatoriale “Vizzini Vivente”, la quale, sotto la direzione artistica di Gianfranco Piluso, organizza il II° Bidi Jazz Festival. 
Piazza Sant’Agata ospiterà la prima serata, ad aprire il festival lunedì 1 agosto alle ore 20,30 un quintetto d’eccezione:
“ Francesco Cataldo Quintet ”, il leader del gruppo Francesco Cataldo alla chitarra, Orazio Maugeri al sax, Gabriele Manzi al piano, Diego Tarantino al contrabbasso e Emanuele Primavera alla batteria.
Il repertorio include esclusivamente brani originali scritti ed arrangiati da Francesco Cataldo, alcuni dei quali sono tratti dall’album "Lanuvio" registrato anni fa a Roma, recensito su Jazz it ed accolto positivamente dalla critica come disco d 'esordio del chitarrista siracusano.

Dal 1 novembre 2010 al 6 Gennaio 2011 I PRESEPI DI CALTAGIRONE

manifesto_natale_2010_1
La Città di Caltagirone presenta al turista la possibilità di visitare più di 30 Presepi. Ognuno di essi, diverso per tipologia ed ambientazione, offre al visitatore ricordi ed emozioni.
Caltagirone, da sempre, è stato uno dei centri più importanti nella creazione di presepi che generalmente venivano fatte in terracotta.
Quest'arte popolare, che tantaparte ha nel folklore natalizio del meridione, si sviluppò nel corso dei secoli fino a diventare uno degli aspetti peculiari della sua attivita artigianale e si affinò a tal punto da raggiungere cospicui esiti artistici.
Già agli inizi del '700 è documentata una diffusa tradizione in tutti i ceti sociali del farsi il Presepe in casa e di gareggiare a chi lo realizzasse più bello ed interessante. E si invitavano amici e conoscenti a venirlo a vedere e con essi i vicini di casa e perfino i passanti affinché si facesse il paragone con quello degli altri. Ed a questa diffusione non fu certo estraneo l'influsso gesuitico che aveva portato, già da un secolo, il gusto per la rappresentazione teatrale e per l'azione scenica che a quei tempi si svolgeva all'aperto ed aveva per spettatore l'intera popolazione.
Alla fine di questo meraviglioso viaggio l'agriturismo Gigliotto Ti invita a degustare i menu tipici della tradizione contadina per le festività natalizie.
      ELENCO GENERALE DEI ”PRESEPI

“Amici del Favo” e i presepi a Caltagirone:  una presenza ed una certezza

L’Associazione “Amici del Favo”, a pochi mesi da un momento speciale come il Natale, rinnova l’ invito a vivere insieme ai soci dell’ associazione lo spirito natalizio attraverso la visita dei propri presepi.
PROGRAMMA

beni culturali della città (patrimonio dell'UNESCO):
T
ondo vecchio,  Ponte di S. Francesco, ex Carcere borbonico,  Galleria Luigi Sturzo, Scala Maria SS. del monte, Convento S. Maria di Gesù, Palazzo dell'aquila, Balconata via Roma, Museo della ceramica, Palazzo Sant'Elia, I caratteristici carruggi, Palazzo magnolia,Giardino liberti Vittorio Emanuele,Galleria L. Sturzo ,Chiesa del collegio e altro ...........
realizzate  dagli enti pubblici.

Dall'Astrattismo Siciliano al Neofigurativismo Francese

Dall’Astrattismo siciliano al Neofigurativismo francese (Fonte uff. stampa mostra)Agrigento, dal 30 gennaio 2010 al 9 gennaio 2011 – Un calendario ricco d’appuntamenti con l’arte moderna e contemporanea.
A dieci anni dalla sua costituzione, l'Associazione Amici della Pittura Siciliana dell'Ottocento celebra questa prima tappa della propria attività con un calendario ricco di appuntamenti con l'arte moderna e contemporanea. La location della mostra sarà il raffinato spazio espositivo delle Fabbriche Chiaramontane - il complesso del XVI secolo costruito da Federico Chiaramonte e oggetto di un accurato restauro da parte dell'Associazione. Tra i vari appuntamenti con l’arte il più curioso è sicuramente quello firmato da Vittorio Sgarbi. Il professore e sindaco di Salemi ha curato l’esposizione di Cesare Inzerillo, lo scenografo di Ciprì e Maresco, che un anno fa dopo l'esordio a Salemi, è stata unanimemente riconosciuta come "l'evento artisticamente più dirompente del 2009".

Informazioni utili
www.comune.agrigento.it 
email:team@ottocentosiciliano.it
tel.: +39 092227729

Il cielo si tinge del rosso dei fuochi

Teatro del Fuoco, Stromboli (Fonte Uff. stampa evento)Stromboli, dal 21 al 29 agosto - Il cielo si tinge del rosso dei fuochi vorticanti dei firedancer (mimi, danzatori, cabarettisti e funamboli provenienti da tutto il mondo)
Teatro del Fuoco, Stromboli
Il fuoco sarà l’indiscusso protagonista di ogni performance. Dieci giorni per lasciarsi ammaliare e farsi trascinare fra le pieghe di una terra in cui il fuoco è l'anima di ogni luce e i gesti, le danze sono omaggi agli dei e ai miti. Quasi tutti gli spettacoli del Teatro del Fuoco saranno gratuiti. Le locations, come del resto gli orari d'inizio, varieranno da sera a sera, ma come nelle precedenti edizioni, gli appuntamenti clou si svolgeranno nella piazza principale dell'isola, all'anfiteatro Eos, sulla spiaggia presso molo vecchio.

Esther Mahlangu regina d’Africa

Esther Mahlangu, Ndebele Abstract, 2010 (Fonte: Uff. Stampa Clp)

Sicilia Sant'Alessio Siculo
16.07.2010 - 06.09.2010
Messina (Sant’Alessio Siculo), dal 16 luglio al 6 settembre – In mostra più di cento dipinti dell’artista sudafricana scelta come testimonial per i Campionati mondiali di calcio Esther Mahlangu, artista sudafricana scelta dalla Fifa quale testimonial ufficiale per i Campionati del Mondo che si terranno quest’estate nel suo paese, esporrà a Sant’Alessio Siculo un centinaio di dipinti di cui una decina hanno come soggetto i Campionati del Mondo di calcio del 2010. I responsabili della Fifa, infatti, hanno commissionato ad Esther Mahlangu tredici dipinti che avessero proprio il calcio come loro tema conduttore e che sono esposti nella sede Fifa di Città del Capo. L’iniziativa, dal titolo “La Regina d’Africa”, è organizzata dalla Fondazione Sarenco e consacra la bravura della pittrice sudafricana. Tra i suoi lavori più significativi la facciata del palazzo della BMW a Washington, la nuova Fiat 500 per la collezione Agnelli e le decorazioni sulle code degli aerei della British Airways.

Medfest 2010
Vivi Volando, Vola Vivendo

Dal 21 agosto
al 22 agosto 2010
Stanno per riaccendersi i riflettori sulla festa medievale più attesa, Dal titolo si evince che il tema dominante della XV edizione del Medfest è dedicato al "Volo".
Il volo inteso come un processo liberatorio dato dal materiale modus vivendi, distacco dal terreno per avvicinarsi ad una cognizione e concezione ancestrale verso il cielo, verso una catarsi purificatoria data dall'arte e dalla spettacolarizzazione di acrobati, musicisti, trampolieri, cantori e maestri delle arti piriche.......
www.medfest.it

PALIO DEI NORMANNI

PALIO DEI NORMANNIDal:  12 agosto 2009  Fino al:  14 agosto 2009  

A Piazza Armerina si svolge ogni anno in agosto la più antica manifestazione medievale del Mezzogiorno in onore della Madonna Maria Santissima delle Vittorie. E' una festa religiosa che trae spunto dalla guerra santa di liberazione che i Normanni del Conte Ruggero d'Altavilla combatterono contro gli arabi sin dal 1061 che occupavano la Sicilia da circa 150 anni. Una spettacolare occasione per rivivere antiche memorie.
Piazza-Armerina  - http://www.paliodeinormanni.com 

TAORMINA ARTE

TAORMINA ARTEDal:  24 giugno 2009  Fino al:  23 agosto 2009 Taormina Arte presenta una nuova grande stagione di spettacoli che prenderanno il via dopo il Festival cinematografico. Artisti di fama internazionale si susseguiranno tra luglio e agosto sul palcoscenico del Teatro Antico per la programmazione dedicata alla danza e alla musica.
 Taormina Teatro Antico
http://www.taormina-arte.com